Notizie

Mockup white wall in loft style house with sofa and accessories in the room.

La Terra è la nostra vera casa, prenderci cura di lei è un dovere per tutti noi. Per vivere green basta poco: ognuno può modificare alcune abitudini e dare il proprio contributo per rendere il nostro pianeta un posto più vivibile e orientato all’ecosostenibilità.

Per vivere green basta migliorare le nostre abitudini. Sembra una sciocchezza ma con piccoli accorgimenti si può migliorare la vita comune ed inquinare meno tra le mura domestiche. Il cambiamento parte dall’individuo e, prima che sia troppo tardi, tutti possiamo fare qualcosa per migliorare la vita comune.

Ecco un decalogo di buoni consigli che sarebbe bene leggere e seguire.

In questa immagine un esempio di vivere green

Vivere green, scopri come fare

Ti stai chiedendo quali accortezze puoi inglobare nella tua routine per stare meglio con te stesso e con l’ambiente?

Scopri i 10 consigli per migliorare le nostre abitudini:

  1. Consumare poca acqua: in questo periodo di intensa siccità è fondamentale ridurre il consumo di acqua. Cerchiamo di prediligere la doccia alla vasca, chiudiamo il rubinetto quando ci insaponiamo le mani o ci laviamo i denti, utilizziamo a pieno carico lavastoviglie (invece di lavare a mano i piatti) e lavatrice, con lavaggi brevi e a basse temperature. Per il giardino utilizziamo sistemi di micro-irrigazione che riducono il consumo di acqua allo stretto necessario;
  2. Stop alla plastica: acquistiamo bottiglie in vetro o optiamo per un purificatore dell’acqua per agevolare lo stop alla produzione di ingenti quantità di plastica. Evitiamo di comprare piatti e bicchieri usa e getta e conserviamo gli alimenti con coperchi in silicone;
  3. Ridurre i rifiuti: riduciamo al massimo i rifiuti, riciclando e riutilizzando per quanto sia possibile;
  4. Apprezziamo l’usato: comprare vestiti usati riduce la produzione di rifiuti. Se un abito non ci piace più, non buttiamolo, può essere riutilizzato da qualcun altro;
  5. Riparare e non cambiare: quando qualcosa si rompe non cambiamola, ma proviamo a ripararla. Scegliamo device ricondizionati per ridurre la produzione di rifiuti elettronici molto inquinanti e difficili da smaltire;
  6. Attenzione alla spesa: andiamo a fare la spesa con una borsa di stoffa o con sacchetti a rete riutilizzabili. Se possibile, prediligiamo prodotti senza packaging o attenti alla loro sostenibilità;
  7. Cambiare lo spazzolino: uno spazzolino con testina sostituibile dura di più rispetto ai comuni spazzolini, e quelli realizzati in bambù sono compostabili;
  8. Sì alla moka: bere caffè dalla moka è più sostenibile rispetto a quello prodotto dalla macchinetta;
  9. Preparare prodotti per la pulizia: invece di comprare i detersivi, cerchiamo di produrre in casa prodotti sostenibili con i seguenti ingredienti: aceto, limone, bicarbonato e…molti altri;
  10. Spegnere gli elettrodomestici: spegnere le luci o, in generale, gli elettrodomestici che non stiamo utilizzando è un’abitudine preziosa sia per il pianeta, che per le nostre tasche.
In questa immagine un esempio di vivere green

VUOI AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI O VUOI DEI CONSIGLI? CONTATTAMI!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato.

Compare Properties

Compare (0)