Notizie

casa a Palermo

Vendere casa potrebbe non essere semplice, tuttavia ci sono alcuni consigli per poter rendere questo processo decisamente più facile. 
Ogni città ha le sue peculiarità, anche per quanto riguarda la vendita degli immobili, e ci sono alcune strategie importanti da poter utilizzare nel mercato immobiliare di Palermo.

Andiamo quindi a scoprire i cinque consigli per poter vendere subito la propria casa a Palermo!

Impostare il prezzo giusto per il mercato immobiliare del momento

È molto importante che il prezzo del tuo immobile sia adeguato al mercato immobiliare del momento, affinché anche la tua offerta possa essere competitiva e venga valutata dai clienti. Il prezzo, ovviamente, dipende da una serie di importanti fattori da tenere in stretta considerazione.

La conoscenza delle varie zone cittadine è fondamentale per collocare sul mercato l’immobile al prezzo giusto: se i borsini immobiliari sono accessibili anche online, solo un agente immobiliare qualificato sarà a conoscenza dei trend di mercato , dei lavori in corso e dei piani di espansione cittadini. Vivere la città significa sapere quali aree della stessa avranno presto una rivalutazione.

Presentare al meglio la tua casa a Palermo

Come ogni prodotto che viene esposto in una vetrina , anche la tua casa va presentata nel  migliore dei modi. Una casa in buone condizioni faciliterà la visione da parte del potenziale acquirente , stimolerà la sua curiosità e ti permetterà di non svalutare la richiesta in fase di trattativa. E’ proprio per questo motivo che bisogna sempre valutare con il proprio agente immobiliare la migliore strategia di vendita , cercando di valorizzare l’immobile nel miglior modo migliore.

Ricorda : una casa ben presentata rimane impressa nella mente del potenziale acquirente!

Quando parlo del marketing immobiliare intendo proprio questo: presentare lo stesso al meglio, emozionando l’acquirente fin dalla prima foto.

Non personalizzare troppo l’immobile

Per vendere una casa in fretta è fondamentale che non ci sia un’eccessiva personalizzazione del vecchio proprietario, Una casa non eccessivamente personalizzata permetterà al cliente di avere una visione complessiva e chiara dell’immobile, potendo inoltre personalizzarlo mentalmente in base alle proprie necessità. Riportare questa “neutralità” anche nelle fotografie che si useranno online, permetterà di vendere in tempi più brevi.

Essere disponibili alla visita dell’immobile

Tutti i clienti si spazientirebbero nel caso in cui tu non fossi disponibile alla visita della casa da vendere, ed è proprio questo il motivo per cui devi cercare di andare per quanto più possibile incontro alle esigenze dei futuri clienti. 
Se non riuscissi a garantire ciò, sarebbe conveniente ricorrere alle nuove tecnologie: il virtual tour o un video di presentazione sono alcuni esempi di come realizzare una visita 2.0.

Essere consapevoli di quello che si vende

Dare le giuste informazioni , stabilire un dialogo chiaro , diretto e sereno con il cliente è fondamentale per il buon esito della vendita.

Proprio per questo bisogna verificare attentamente , prima di mettere in vendita l’immobile , se lo stesso sia conforme alle normative vigenti.

Se così non fosse , potrai informare per tempo il cliente che in questa maniera non si sentirà preso in giro e potrà valutare meglio come procedere all’acquisto.Inoltre , fornire informazioni corrette e puntuali , accresce la fiducia tra le parti , caratteristica necessaria per una buona finalizzazione della trattativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà pubblicato.

Compare Properties

Compare (0)